Acqua S.Bernardo è sponsor dell’Acf Como di Calcio Femminile

Sta ormai prendendo corpo la “Polisportiva del cuore” di Acqua S.Bernardo per la stagione 2019/20. Tra tante conferme nelle diverse discipline non mancano alcune gustose novità. E’ il caso del nuovo accordo siglato in uno sport emergente come il calcio femminile con l’Acf Como.

Per l’acqua che sgorga pura dalle Alpi Marittime non si tratta di un vero esordio in questo sport. Nell’estate 2015 aveva infatti tenuto a battesimo la San Bernardo Luserna in serie A, società ancora attiva in Piemonte nel torneo di Eccellenza e nel settore giovanile.

La partnership con l’Acf Como, Associazione Calcio Femminile Como, che affronterà il campionato di serie C è particolarmente ambiziosa. Il presidente Stefano Verga, già vicepresidente del Como al maschile, sogna di riportare la squadra “rosa” lariana in serie A. Como, del resto, è stato negli anni un’importante piazza calcistica anche nel settore femminile, con anni nella massima serie grazie alla Como2000, di cui l’Acf Como ha raccolto l’eredità. La squadra gioca e si allena a Cantù, nel centro sportivo di via Papa Giovanni XXIII, con il sogno di approdare un giorno allo stadio Sinigaglia. Per dare credito a questo sogno, è arrivata sul Lario la giovane attaccante brasiliana Milena De Paula, 21enne proveniente dal Napoli femminile, che nell’ultima gara di Coppa Italia, contro il Real Meda ha messo a segno 4 delle 5 reti azzurre, garantendo all’Acf Como il passaggio nei quarti di finale.

“Credo che il calcio femminile rappresenti oggi tutto il meglio del calcio – commenta il direttore generale di Acqua S.Bernardo, Antonio Biella – Tutti ci siamo emozionati a seguire le azzurre negli ultimi Mondiali. Crediamo che nello spirito di questa disciplina, in costante crescita, ma salda nei suoi valori, vi sia molto della nostra filosofia aziendale. Se volete un aneddoto, anche Carlotta, la maggiore delle mie figlie, aveva provato da bambina con il calcio femminile. In questa partnership hanno infine giocato i rapporti di conoscenza, che da anni, mi legano con Stefano Verga, che ci aveva già coinvolto nel progetto del Como, e con il responsabile marketing della squadra, Lorenzo Stocco, titolare del bar Cafecchio di Cantù”.

Tags: Acf Como Antonio Biella Calcio Femminile Milena De Paula