S.Bernardo è l’Acqua Minerale Ufficiale della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

Acqua S. Bernardo si affianca a un’altra eccellenza del territorio piemontese, sarà infatti acqua ufficiale dell’89a Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba in programma dal 5 ottobre al 24 novembre

L’evento enogastronomico di fama mondiale promette come sempre un crescendo di esperienze sensoriali. Acqua S.Bernardo sarà protagonista già nel pre-opening della fiera, nel corso di una cena in programma il prossimo 20 settembre ad Alba. Il 20 settembre non è una data casuale per il tartufo, rappresenta infatti il termine del fermo biologico, ovvero dello stop alla raccolta del celebre Tuber magnatum pico, che da 21 settembre al 31 gennaio torna a farla da padrone tra ristoranti, mercati e negozi. Un omaggio all’equilibrio della natura, così come “Equilibrio perfetto” è il claim di questa edizione dell’evento enograstronomico internazionale e perfettamente si sposa con la filosofia di Acqua S.Bernardo, che sgorga pura e leggera dalle Alpi Marittime a Garessio.
Le linee di imbottigliamento delle celebri Gocce disegnate da Giugiaro sono alimentate a energia alternativa, un parco eolico formato da cinque torri in grado di garantire l’intero fabbisogno industriale.

Appuntamento d’autunno atteso tutto l’anno, l’89a Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba è la celebrazione di un territorio. Il richiamo imperdibile per migliaia di passionati del turismo d’eccellenza.

Il Tartufo è un gioiello che si trova nelle colline di Langhe, Roero e Monferrato, patrimonio dell’umanità Unesco e simbolo di esperienze collettive che racchiudono la ristorazione, l’ospitalità e l’autentico modo di vivere italiano.

Il programma della Fiera è ricchissimo di appuntamenti e approfondimenti dedicati ai gourmand e agli enoturisti più esigenti. Ai visitatori viene offerta la possibilità di conoscere da vicino, annusare, toccare, assaggiare gli elementi della cultura materiale del Piemonte attraverso degustazioni, esperienze sensoriali e laboratori.

A fianco dei grandi vini del territorio e delle prelibatezze culinarie, anche Acqua S.Bernardo ha scelto di rendere la sua presenza in più possibile interattiva, informativa e formativa. Verranno infatti proposti simpatici momenti, veri e propri giochi, per scoprire al primo sorso, le qualità di una minerale e a distinguerla anche senza leggere l’etichetta, dall’acqua del rubinetto o da una microfiltrata. Per i partecipanti in grado di indovinare in quale bicchiere si sta “nascondendo” la S.Bernardo ci sarà anche un piccolo riconoscimento, ovvero una bella “lamellata” di Tartufo bianco d’Alba nel piatto.

Al termine di tutta la kermesse Acqua S.Bernardo omaggerà anche tre giocatori con dei tartufi contenuti nelle Gocce firmate Giugiaro, accostamento particolarmente riuscito tra gusto e design. Ma le sorprese non finiscono qui, presto verranno svelate delle iniziative studiate ad hoc per rendere indimenticabile la presenza di Acqua S.Bernardo a questa prestigiosa fiera.

 S.Bernardo ricorda che un’alternativa elegante per gustare le caratteristiche di un’ottima acqua minerale è attraverso una bottiglia o un bicchiere di vetro. La gamma vetro di S.Bernardo con le sue gocce, le inconfondibili bottiglie di design firmate da Giorgetto Giugiaro, si può ricevere a domicilio attraverso la rete di distribuzione “door to door” oltre che nei ristoranti, bar e locali serviti dal canale Horeca del brand.

Acqua S.Bernardo, quale official mineral water della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba verrà servita per la prima volta nella storia dell’evento, anche in tutti gli stand e in tutte le iniziative gastronomiche nella sua inconfondibile bottiglia di design firmata da Giorgetto Giugiaro.

Profumi ed emozioni in un crescendo di eventi tra cultura, musica e ottima cucina.
Per informazioni sulla Fiera Internazionale del Taratufo Bianco d’Alba www.fieradeltartufo.org

Tags: Alba eccellenze fiera tartufo