Le Acque

Acqua minerale naturale minimamente mineralizzata

Acqua San Bernardo è un’acqua oligominerale minimamente mineralizzata, in quanto il suo residuo fisso di soli 34,5 mg/L – tra i più bassi tra le acque italiane – la rende leggerissima. È inoltre caratterizzata da un basso contenuto di Sodio, Potassio e Magnesio.

Acqua S. Bernardo è un’acqua dalle elevate proprietà diuretiche, perché assorbita ed eliminata rapidamente dall’organismo: ciò favorisce il drenaggio delle scorie azotate (urea) e impedisce, grazie anche alla modesta quantità di idrocarbonato, la formazione di calcoli.

La sua rapida assimilazione e assorbimento, uniti alla bassa mineralizzazione, la rendono idonea per l’alimentazione dei neonati, in particolare nella diluizione del latte e dei cibi.
La versione frizzante, con una lieve e inconfondibile gassatura, ne è il naturale complemento di gusto.

Perché bere Acqua S. Bernardo

  • Aiuta i reni nell’azione di ricambio
  • Non appesantisce: puoi berne quanta ne vuoi
  • Facilita la mobilizzazione dell’acido urico dai tessuti
  • È indicata nelle diete iposodiche
  • È indicata nell’alimentazione dei bambini

Le proprietà dell’Acqua San Bernardo

Le caratteristiche chimico-fisiche di un’acqua raccontano in maniera scientifica quali sono i suoi valori. Scopriamoli insieme.

PH Neutro
pH 7
Residuo Fisso
34,5 Mg/L
Nitrati
1,4 Mg/L
Nitriti
< 0,002 Mg/L
Sodio
0,8 Mg/L