Tutte le news e gli
eventi San Bernardo

S.Bernardo e lo sport, è una primavera di grandi emozioni per volley, basket, calcio e pallapugno

Sono giorni straordinari per le tante squadre sportive sostenute dal brand S.Bernardo, ne approfittiamo per fare il punto della situazione, iniziando dal volley femminile che in serie A2 vede ben due squadre del territorio della nostra acqua, la provincia di Cuneo, giocarsi da domenica i quarti di finale playoff per la promozione in A1.

L’Ubi Banca S.Bernardo Cuneo dopo il secondo posto nella stagione regolare affronta la Barricalla Collegno, in un derby piemontese, si gioca al meglio dei tre incontri. La prima sfida è a Cuneo, al Pala Ubi Banca, domenica alle 17.

C’è invece la Zambelli Orvieto sul cammino della Lpm Bam Mondovì e dove S.Bernardo è sulle maglie dei due “liberi” Silvia Agostino (frizzante) ed Elena Rolando (naturale).

Prima sfida al Pala Nino Manera domenica alle 17. Le monregalesi sono arrivate terze in regular season e hanno raggiunto anche la finale di Coppa Italia. Niente male vero? Per gli appassionati di numeri, le nostre due squadre hanno anche la terza migliore attaccante del campionato (la ceca Tereza Vanzurova schiacciatrice di Cuneo con 622 punti), mentre Mondovì ha la quinta e la sesta schiacciatrice, ovvero Erblira Bici (579 punti) e Jessica Rivero (573).

Dalle donne agli uomini del volley, dove abbiamo sostenuto due squadre di serie A2, il Vbc Mondovì e il Pool Libertas Cantù ed entrambe hanno chiuso il campionato con una tranquilla salvezza.

In serie B, L’Ubi Banca S.Bernardo Cuneo è invece seconda in classifica dietro al Saronno, una posizione che se confermata fino al 5 maggio, garantirebbe i playoff promozione.
Siamo anche sulle maglie dell’Olimpo Basket Alba Witt – S.Bernardo che sabato sera affronta in casa Oleggio nell’ultima sfida della stagione regolare tra le mura amiche, prima di giocarsi un playout con tante speranze di rimanere in serie B, dopo la storica promozione dello scorso campionato.


Dal basket al calcio, dove il Como 1907 che ha in S.Bernardo un “jersey sponsor” si gioca il sorpasso e il primato in serie D nei confronti della capolista Gozzano, in una partita casalinga, domenica alle 15, allo Stadio Sinigaglia di Como.

Il San Bernardo Luserna di calcio femminile, in serie B, dopo la vittoria contro il Pisa, domenica affronta l’Arezzo, seconda forza del campionato. Intanto il Luserna prosegue con fervore anche la sua attività nel settore giovanile.


Chiudiamo questo focus dedicato ai soli sport di squadra (S.Bernardo ha in corso diverse partnership con società di altre discipline, come l’Atletica Mondovì – Acqua S.Bernardo che l’8 aprile ha corso la Maratona di Roma) con lo sport tradizionale del territorio piemontese e ligure, ovvero la pallapugno.


Il 25 marzo abbiamo archiviato con successo la terza edizione del Trofeo San Bernardo, triangolare di pallapugno che ha visto protagoniste le tre formazioni sostenute dal nostro brand. La vittoria è andata per il terzo anno consecutivo all’Acqua San Bernardo Ubi Banca Subalcuneo di Federico Raviola, che ha avuto ragione dell’Acqua San Bernardo Merlese (entrambe quadrette di serie A) e dell’Acqua S.Bernardo San Biagio (serie B). Al termine degli incontri, la premiazione alla presenza di Antonio Biella, direttore generale e amministratore delegato di Acqua S. Bernardo, l’acqua dei campioni, che conferma il suo legame con il territorio. E’ iniziata nel frattempo anche la stagione regolare della pallapugno, con i cuneesi imbattuti dopo due giornate e i merlesi alla ricerca dei primi punti, mentre in B, San Biagio, ha una vittoria e una sconfitta.

Buon inizio e buona fine di stagione a tutti gli sportivi da Acqua S.Bernardo